Un cuore appassionato… dona bellezza

Il 5 giugno scorso, nel cortile antistante la scuola secondaria di primo grado Giordani, è andato in scena lo spettacolo serale conclusivo di un percorso annuale didattico di ricerca-azione delle classi seconde dal titolo “Un cuore appassionato… dona bellezza”.

Gli alunni protagonisti di questo percorso sono stati aiutati a “guardare” con gli  occhi del corpo e con gli occhi dell’anima, con lo sguardo intenso con cui guarda Dante, e a fare esperienza della bellezza che è splendore di verità. Un invito a sollevare lo sguardo, come ci ricorda il Sommo Poeta, alle “cose belle”  riprendendo coscienza di chi siamo, noi “gente umana”. Ragazzi e docenti  hanno donato una magistrale lezione sulla “Bellezza ”.

Il volgare del ‘300, per i nativi digitali,  è  stata una complessa novità (personaggi lontani, espressioni a loro sconosciute…) ma si è dimostrato che con qualche aiuto si può rileggere oggi la Commedia poiché essa è il viaggio che ciascuno può compiere alla ricerca del compimento del proprio desiderio della felicità.

E’ noto, come la letteratura di qualità, sia un eccellente catalizzatore per il pensiero creativo e critico che stimola i ragazzi a porsi delle domande, a sognare ed immaginare.

“Tutti per l’alunno e con l’alunno” , questo è stato il motto  della serata che ha concluso il lavoro di questo anno scolastico,  con la speranza di aver ridestato nei ragazzi un cuore appassionato di bellezza.